nina soldano Un Posto al Sole
Foto da Instragram

Nella puntata di giovedì 7 Gennaio 2021, i telespettatori di “Un Posto al Sole” hanno dovuto dire addio ad una delle interpreti più amate: Nina Soldano

Il nuovo anno inizia con un grosso colpo di scena a Palazzo Paladini, scenario privilegiato delle vicende della soap partenopea “Un Posto al Sole”: l’attrice Nina Soldano, a diciassette anni dal suo primo giorno di set, smette i panni della perfida Marina Giordano.

Potrebbe interessarti:

L’addio si è consumato nella puntata in onda lo scorso 7 Gennaio: Marina ha deciso di lasciare Napoli per stare accanto al suo compagno Fabrizio Rosato (Giorgio Borghetti) e accompagnarlo in Svizzera, dove l’uomo si sottoporrà ad un lungo periodo di riabilitazione neurologica, a seguito di un incidente che lo ha ridotto quasi in fin di vita.

A Napoli Marina lascia il suo amore di una vita, Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) a cui la legano ricordi intensissimi, che il pubblico ha avuto modo di rivivere grazie ad un emozionante flashback (di quelli che di solito si riservano agli attori che lasciano definitivamente “Un Posto al Sole”), sempre oscillanti tra l’odio e l’amore.

La domanda che tuttavia attanaglia in queste ore i telespettatori di UPAS (in onda dal lunedì al venerdì su Rai Tre alle 20.35) è solo una: l’addio di Nina Soldano alla soap, è definitivo oppure si tratta solo di un arrivederci?

L’attrice risponde così su Instagram:

“L’uscita di Marina non è stata una mia scelta. Se Marina tornerà e quando, io questo ancora non lo so. L’unica certezza è la sua partenza“.

Letture Consigliate