10 Novembre 2022 - 16:56

Napoli, Kvaratskhelia pronto al rientro: ma attenzione al rischio doping

Kvicha Kvaratskhelia sembra pronto a rientrare per l'ultimo match contro l'Udinese: le ultime da Castel Volturno

Kvaratskhelia

Due partite saltate per infortunio e la voglia di tornare a splendere nell’ultimo match di campionato prima della lunga pausa Mondiali. Kvicha Kvaratskhelia è pronto a riprendersi il posto da titolare sulla fascia sinistra, ma il Napoli non ha intenzione di correre rischi inutili e procede con cautela.

La spiegazione arriva da Repubblica: secondo il quotidiano nazionale, il club partenopeo avrebbe gestito con estrema attenzione l’infortunio, e il conseguente rientro, dell’esterno georgiano per non incorrere in possibili squalifiche dall’antidoping.

Le nuove norme in vigore dallo scorso gennaio, infatti, considerano le siringhe di cortisone come sostanze dopanti: per questa ragione non si è spinto affinché il rientro di Kvaratskhelia avvenisse già nelle scorse partite.

Ciò che è certo è che il giocatore già da oggi rientrerà almeno parzialmente a lavorare con il gruppo: la partita con l’Udinese sembra a portata di mano.