Napoli da urlo: ribaltato il Milan da 0-2 al 3-2 al San Paolo



napoli
Foto: Instagram SSC Napoli

Secondo anticipo da urlo al San Paolo: il Napoli recupera due gol al Milan e lo batte a 5′ dalla fine con Mertens; Ancelotti a punteggio pieno

Il Napoli ottiene la seconda vittoria in campionato battendo 3-2 il Milan al San Paolo. Decide una rete di Dries Mertens al minuto 86′, dopo che gli azzurri erano stati sotto di due gol.

Quanto rammarico per il Milan: nel giorno della prima di Higuain (male), gli uomini di Gattuso erano passati avanti con una rete per tempo di Bonaventura e Calabria. Ma dopo l’1-2 di Zielinski al 53′ e il cambio Hamsik-Mertens, i rossoneri sono andati completamente in difficoltà.

Il pareggio lo trova sempre il centrocampista polacco dopo una respinta corta di Kessié su corner con Donnarumma male nel posizionamento e infilato sul suo palo.

Nel finale, il guizzo decisivo, quello del folletto con il numero 14, dopo una grande giocata di Allan (migliore in campo) e il tocco facile facile davanti alla porta per battere Donnarumma e far esplodere il San Paolo.

E’ l’apoteosi azzurra: Ancelotti ottiene la seconda vittoria in rimonta e raggiunge la Juve a punteggio pieno. Mentre Gattuso rimane a 0 e venerdì ci sarà un altro big-match, quello contro la Roma a San Siro.

Leggi anche