Napoli-Spal 3-1, quinta vittoria consecutiva per Gattuso



Twitter @sscnapoli

Al San Paolo Mertens apre le danze, poi Callejon e Younes completano il tris: nel mezzo il gol di Petagna. Gattuso centra la quinta vittoria consecutiva

Napoli-Spal è la partita che consolida l’ormai ritrovato feeling con la vittoria da parte della squadra partenopea che centra il suo quinto successo consecutivo. Mertens, Callejon e Younes protagonisti.

La partita

Partono forte gli azzurri. Al 4′ Fabian Ruiz mette un filtrante per Dries Mertens che con uno scavetto beffa il portiere Letica. Gol che viene poi convalidato dopo un check al VAR. Passano 2 minuti e Elmas sfiora il raddoppio: è un Napoli arrembante. Al 29′ Insigne colpisce il palo ma sul contropiede la Spal trova il pari. Petagna è bravo ad intercettare di prima un cross e fare 1-1. Al 36′ , Callejon, fresco di firma sul contratto che lo lega fino a fine stagione a Napoli, riceve un ottimo pallone da Elmas, controlla e batte il portiere avversario.

Ripresa che riparte sempre con un Napoli molto ordinato e propositivo, tuttavia i ritmi si abbassano. Mertens sempre il più pericoloso dei suoi sfiora la doppietta in diverse occasioni. Al 78′ arriva il punto esclamativo alla prestazione offerta dai partenopei. Ancora una volta Fabian Ruiz in veste di assist-man serve una palla d’oro a Younes, il quale la capitalizza al meglio calando il tris. Dopo 5 minuti di recupero Napoli-Spal termina 3-1. 

Il tabellino

Marcatori: 4′ Mertens, 29′ Petagna, 36′ Callejon, 78′ Younes

NAPOLI (4-3-3): Meret, Hysaj, Maksimovic, Koulibaly (80′ Manolas), Mario Rui (80′ Ghoulam), Fabiàn Ruiz, Lobotka, Elmas, Callejon (76′ Younes), Mertens (64′ Milik), Insigne (64′ Lozano). – All. Gattuso

SPAL (4-4-2): Letica, Cionek, Vicari, Felipe, Reca (46′ Valoti), Strefezza (75′ Dabo), Murgia (75′ D’Alessandro), Missiroli, Fares, Petagna, Cerri (80′ Floccari). – All. Di Biagio

Leggi anche