Napoli, Spalletti
Fonte immagine: Twitter Inter

Il Napoli pone fine alle chiacchiere e riparte da Spalletti. Il toscano è il prescelto a guidare gli azzurri dalla prossima stagione

Finalmente il Napoli si decide. De Laurentiis sceglie il nuovo allenatore che guiderà gli azzurri dalla prossima stagione. Luciano Spalletti è atteso a Napoli nei prossimi giorni e ad inizio settimana prossima potrebbe prender parte alla conferenza stampa di presentazione. Il tecnico toscano, certamente tra i nomi più chiacchierati in orbita Napoli, ha firmato con i partenopei un biennale da poco meno di tre milioni a stagione.

Potrebbe interessarti:

 Queste le parole del presidente Aurelio De Laurentiis: “Sono lieto di comunicare che Luciano Spalletti sarà il nuovo allenatore del Napoli a partire dal prossimo 1 luglio. Benvenuto Luciano, insieme faremo un grande lavoro”.

Come giocherà Spalletti?

Il tecnico toscano ha già mostrato in passato di prediligere come modulo il 4-2-3-1, stesso modulo utilizzato dal Napoli di Gattuso per gran parte della stagione. I punti forti di questo assetto tattico saranno sicuramente i trequartisti, sui quali il tecnico punta molto. In particolar modo Politano, che Spalletti già valorizzò ai tempi dell’Inter, potrebbe ricoprire un ruolo chiave in fase offensiva. Altra pedina interessante nello scacchiere tattico partenopeo è sicuramente Manolas. Il difensore greco, già allenato dal mister ai tempi della Roma, potrebbe tornare concretamente agli altissimi livelli fatti vedere in quelle strepitose annate (ricordiamo il suo gol-qualificazione contro il Barcellona che valse ai giallorossi la semifinale di Champions League).

Letture Consigliate