Nations League, Portgallo-Olanda 1-0: decide Guedes



Nations League
Foto: Facebook UEFA

Nations League, un guizzo di Goncalo Guedes regala ai portoghesi la vittoria nella finale del nuovo torneo istituito dalla UEFA

Il Portogallo si aggiudica la prima edizione della Nations League, il nuovo torneo voluto dalla UEFA per sostituire le amichevoli. Per il lusitani si tratta di una nuova vittoria in ambito continentale dopo Euro 2016. Decisivo il gol nel secondo tempo di Goncalo Guedes mentre per il fuoriclasse della Juventus Cristiano Ronaldo, stasera in ombra, è il terzo titolo stagionale dopo lo Scudetto e la Supercoppa Italiana vinti con i bianconeri.

Primo Tempo

Primo tempo dominato dal Portogallo che dopo soli 4 minuti reclama per un fallo su Bernardo Silva e va poi vicino al gol del vantaggio con Bruno Fernandes, pericoloso al minuto 9 e 12. Il portiere Cillessen è il migliore in campo degli olandesi, mai pericolosi dalle parti di Rui Patricio. La prima frazione si chiude con 8 tiri a 0 a favore del Portogallo, dato più che mai emblematico dell’andamento della gara.

Secondo Tempo

Oranje più spavaldi nella ripresa ma sempre sterili nel finalizzare. Al minuto 61 l’episodio che cambia la gara. De Ligt lascia un buco in mezzo alla difesa nel quale è bravo a inserirsi Guedes che trafigge un Cillessen non proprio esente da colpe. L’Olanda reagisce con un colpo di testa di Depay centrale e facile da neutralizzare per Rui Patricio. Il Portogallo soffre poco o niente e al fischio finale può festeggiare la vittoria della prima Nations League della storia.

Il Tabellino di Portogallo-Olanda, finale di Nations League:

Portogallo(4-3-3): Rui Patricio, Semedo, Fonte, Dias, Guerreiro; Fernandes(dal 81st Moutinho), Carvalho(dal 90st Neves), Pereira, Guedes(dal 75st Rafa), Ronaldo, Silva

Olanda(4-3-3): Cillessen, Dumfries, de Ligt, Van Dijk, Blind, De Roon(dal 81st de Jong), de Jong, Wijnaldum, Bergwijn(dal 60st van de Beek), Depay, Babel(da 46st Promes)

Marcatori: al 61st Guedes

Leggi anche