Nba
Foto: YT NBA

Manca meno di un mese alla partenza della nuova stagione Nba. Il 25 dicembre subito due grandi sfide con Lebron e Giannis in campo

Causa Coronavirus, l’ultima stagione della Nba è durata praticamente un anno, dall’ottobre del 2019 fino alle Finals tra Lakers e Heat di due mesi fa. Ciò naturalmente ha fatto slittare di alcune settimane l’inizio della stagione 2020-2021, che però è imminente.

Potrebbe interessarti:

Il 22 dicembre infatti, è prevista la prima palla a due della stagione, che, salvo imprevisti, si concluderà a luglio, poche settimane prima delle Olimpiadi di Tokyo. Tre giorni dopo la partenza, ci sarà il classico “Christmas day”, dove solitamente a sfidarsi sono le più forti della lega, le più accreditate a vincere il titolo.

Ed infatti, anche per quest’anno il giorno di Natale propone sfide davvero spettacolari. In campo naturalmente i campioni Nba dei Lakers di Lebron e Davis, opposti ai Mavericks di Doncic e Porzingis. I vice-campioni dei Miami Heat se la vedranno con i Pelicans di Zion Williamson.

Altra sfida che promette spettacolo quella tra Bucks e Warriors, con Giannis e Curry pronti a trascinare le rispettive squadre. Ad Ovest è in programma anche il rematch della semifinale tra Nuggets e Clippers. Da una parte Jokic e Murray, dall’altra Leonard e George. Infine la grande sfida tra i Celtics e i Nets di Durant e Irving.

Letture Consigliate