Netflix annuncia Zero, serie italiana da un’idea di Antonio Dikele Distefano

Varie Netflix annuncia Zero, serie italiana da un'idea di Antonio Dikele Distefano

Netflix avrà una nuova serie tutta italiana con un supereroe nero: si chiama Zero e nasce da un’idea dello scrittore Antonio Dikele Distefano

La piattaforma Netflix è inarrestabile e continua, giorno dopo giorno, a ”sfornare” nuove serie di sua produzione: l’ultima annunciata è Zero.

Dopo Suburra e la serie Baby (tratta dal fatto di cronaca per cui alcune minorenni ai Parioli si prostituivano per guadagnare soldi), arriva una nuova serie tutta italiana. Zero nasce da una idea dello scrittore Antonio Dikele Distefano, italiano di colore che ha già pubblicato un libro e che torna a far sentire la sua presenza con questo nuovo progetto.

Come si può ascoltare nel video di presentazione della serie, in cui proprio lo scrittore presenta Zero:

”La storia di un ragazzo speciale, di un ragazzo nero, che grazie al suo superpotere riesce a vedere la realtà’ che si cela dietro all’apparenza delle cose, delle persone e delle relazioni. Il rap sarà uno dei protagonisti della storia perché il rap è la lingua della nostra epoca, è capace di raccontare mondi che la gente non vede, come la periferia milanese in cui è ambientata la serie, ed è la mia lingua”

Una storia che, in questo periodo storico, può rappresentare l’ennesimo tentativo di inclusione e di lotta al razzismo. Per vederla però, dovremo aspettare fino al 2020.

Annamaria Postiglione
Annamaria Postiglionehttps://zon.it
Amante del Cinema, del Trash e delle Serie Tv, dedico il mio tempo a dare il mio parere (richiesto e non) su ciò che mi piace. Responsabile della rubrica Cinema e Tv per Zon.it

Covid-19

Italia
561,380
Totale di casi attivi
Updated on 15 January 2021 - 14:46 14:46