Netflix ordina “Madam C.J. Walker”, serie limitata con Octavia Spencer



Octavia Spencer

La star de “La Forma dell’acqua” Octavia Spencer, sarà protagonista di una serie limitata per Netflix: “Madam C.J. Walker”. Tratta da una storia vera

Netflix dà il via alla produzione di “Madam C.J. Walker”, una serie limitata in otto episodi, con protagonista Octavia Spencer (Premio Oscar per “La Forma dell’Acqua) e prodotta da Lebron James.

La serie, che ruota attorno ad una figura di imprenditrice di colore realmente esistita, è scritta da Janine Sherman ed Elle Johnson per la regia di Kasi Lemmons già confermata per il primo episodio.

Madam CJ Walker”, basata sul romanzo di A’ Lelia Bundles, On Her Own Ground, racconta la storia della prima hair stylist di colore e di come lei si sia fatta strada in un’America ostile, tra razzismo, matrimoni difficili e tumulti di varia natura.

La protagonista della vicenda, il cui vero nome era Sarah Breedlove, sarà appunto interpretata da Octavia Spencer.

Il libro da cui la serie è tratta è stato pubblicato nel 2002 ma Netflix ne ha ottenuto i diritti, per trasporlo in una serie tv, solamente due anni fa.

Chi era Madam CJ Walker

Il personaggio omonimo della serie a cui Octavia Spencer presterà il volto, ha una storia difficile ed affascinante. Figlia di schiavi, la Walker è rimasta orfana a 7 anni, si è sposata a 14 per rimanere poi vedova nel fiore degli anni. Per la maggior parte della sua vita, ella ha lavorato come aitante parrucchiera.

Finchè scoprendo una nuova formula per la cura dei capelli tutto è cambiato. Fino alla sua morte, Sarah Breedlove è stata una grande imprenditrice, la prima milionaria di di colore, spesso impegnata in cause filantropiche e nell’attivismo sociale.

 

Leggi anche