27 Dicembre 2021 - 17:10

Non mi lasciare: in arrivo la serie con Vittoria Puccini

Non mi lasciare

In arrivo a Gennaio su RaiUno ‘Non mi lasciare’, un thriller in 4 puntate ambientato a Venezia

Tantissime saranno le novità del palinsesto Rai nel nuovo anno: tra le serie, anche Non mi lasciare, in arrivo su Rai1 subito dopo le festività, con un debutto in due serate il 9 e 10 gennaio. Non Mi Lasciare è la storia di una vicequestore donna, Elena Zonin, che indaga su una rete di pedofili responsabile del rapimento e del traffico di minori sul web: ad interpretarla è Vittoria Puccini. Le indagini la portano da Roma a Venezia, la città della sua giovinezza, da cui è fuggita vent’anni prima. Qui ritrova Daniele, suo grande amore diventato vicequestore di polizia, e ora sposato con Giulia, la sua migliore amica d’infanzia.

“La Rai è stata coraggiosa. Sono tematiche difficili da trattare. I ragazzini vengono adescati attraverso i social e la playstation. Quello che succede nella realtà. La serie fa capire che il web va usato con intelligenza perché nasconde pericoli”, ha dichiarato Vittoria Puccini e sul suo personaggio ha detto: “È ossessionata dai bambini, non accetta di non riuscire a salvarli“.

Nel cast ci sono anche Alessandro Roja e Sarah Felberbaum, per una coproduzione Rai Fiction-PayperMoon Italia, prodotta da Mario Mauri – è scritta da Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli (tra gli autori della serie Gomorra), Ivano Fachin, Giovanni Galassi e Tommaso Matano.