Da oggi in vigore i nuovi bollini benzina: la guida per comprenderli

Bollini benzina
Pixabay

Da oggi gli erogatori saranno dotati di nuovi bollini benzina: si tratta di etichette immediate ed eco-sostenibili. Ecco la guida completa

Bollini benzina, si cambia: da oggi su erogatori e bocchettoni delle auto troveremo nuove sigle che ci diranno quale carburante usare per quale auto.

Etichette immediate ed eco-sostenibili

In particolare i bollini benzina si divideranno in tre macro-categorie: avremo dunque etichette a forma circolare per la benzina, a forma quadrata per il gasolio e a forma romboidale per i combustibili gassosi.

Tali etichette potranno essere poi accompagnate da delle lettere (la E per la benzina, la B per il Diesel e la sigla LPG per i combustibili gassosi) e da un numero che indicherà rispettivamente la percentuale di etanolo contenuta nella benzina e quella di biodiesel contenuta nel diesel.

Le sigle che indicheranno i carburanti gassosi saranno diverse: H2 per l’idrogeno, CNG per il gas naturale compresso, LPG per il beneamato Gpl e LNG per il gas naturale liquefatto.