Nuovo Dpcm: ristoranti e bar chiusi alle 18, stop alle palestre

AttualitàNuovo Dpcm: ristoranti e bar chiusi alle 18, stop alle palestre

Nelle prossime ore il premier Giuseppe Conte firmerà un nuovo Dpcm con misure stringenti. Chiusura alle 18 per bar e ristoranti

E’ atteso nelle prossime ore un nuovo Dpcm, firmato dal premier Giuseppe Conte, che conterrà misure stringenti per arginare la nuova ondata di contagi da Coronavirus.

Le misure

Come riporta corriere.it, si fa sempre più spazio l’ipotesi secondo cui il decreto disporrebbe la sospensione dei servizi di ristorazione (bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) la domenica e i giorni festivi seppur lasciando libertà di spostamento per i cittadini. Negli altri giorni, invece, le sopracitate attività sarebbero consentite dalle ore 5.00 fino alle 18.00. Inoltre, dovrebbe essere consentito sedersi al tavolo in un massimo di 4 persone (salvo che siano tutte conviventi) e dopo le 18 non dovrebbe essere permesso consumare cibi e bevande nei luoghi pubblici. Via libera alla consegna a domicilio, mentre si dovrebbe usufruire dell’asporto fino alle 24.

I negozi rimarrebbero aperti nel rispetto delle regole e solo per il tempo di fare acquisti. Ci sarebbero il divieto di organizzare feste, al chiuso o all’aperto, anche a seguito di celebrazioni religiose, e la raccomandazione di non ricevere a casa persone non conviventi. Il nuovo Dpcm conterrebbe anche lo stop a cinema, teatri, sale da concerto, sale bingo/gioco e scommesse, palestre e piscine.

Le scuole resterebbero aperte in presenza, ma “per contrastare la diffusione del contagio” le scuole secondarie di secondo grado dovrebbero sfruttare la didattica digitale integrata almeno per il 75% delle attività. Rimarrebbero sospesi gite, viaggi di istruzione e tutte le procedure concorsuali pubbliche e private, ad esclusione di quelle che prevedono la valutazione dei candidati tramite curriculum e/o in maniera telematica.

Luciachiara Faiella
26 anni. Laureata in Lettere Moderne e (quasi) in Filologia Moderna. Impegnata nel progetto CyberZone in collaborazione con Amesci che informa sui fenomeni di bullismo e cyberbullismo. Mi piacciono la cronaca rosa, i programmi leggeri, la musica cantautorale, le spiagge a settembre, i romanzi che non ti lasciano tregua, le serie tv che incollano allo schermo, le persone curiose, i cinema di periferia, la comunicazione sotto ogni aspetto.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 09:58 09:58