Italia, Mancini
Foto: YT Vivo Azzurro

Alla Johan Cruijff Arena, Olanda-Italia si sfidano nel secondo match di Nations League: le probabili formazioni della partita

Olanda-Italia sono pronte a darsi battaglia ad Amsterdam alla Johan Cruijff Arena, stadio dell’Ajax, nel secondo turno di Nations League. Un match dal sapore di talento, con entrambe le nazionali che stanno provando ad emergere dopo un periodo buio. Gli azzurri condividono con gli Orange la pesante non qualificazione al Mondiale di Russia 2018.

Potrebbe interessarti:

Mancini cerca i tre punti dopo il pareggio contro la Bosnia che ha dato fine alla striscia di undici vittorie consecutive. L’Olanda ha vinto la prima sfida contro la Polonia grazie ad un risicato 1-0 firmato Bergwijn. Gli azzurri dovrebbero fare un turnover con molti nuovi volti che potrebbero quindi vedere il terreno di gioco.

I primi cambi sulla corsia degli esterni, sia difensiva sia offensiva. Pronti Di Lorenzo e Spinazzola, probabile la titolarità di Chiellini in mezzo. Sulle ali favoriti Zaniolo e Kean con il talento della Roma che potrebbe giocare anche sulla trequarti. A centrocampo possibile novità Locatelli, in dubbio Jorginho. Dal primo minuto anche la Scarpa d’Oro Immobile.

OLANDA-ITALIA (ore 20.45 in diretta tv su Rai 1)

Olanda: Cillessen; Hateboer, Veltman, Van Dijk, Aké; De Roon, Wijnaldum, F. De Jong; Bergwijn, Depay, Promes.

Italia: Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Locatelli, Jorginho, Barella; Zaniolo, Immobile, Kean.

 

Letture Consigliate