Olimpiadi: nella notte azzurra due medaglie per Paltrinieri e Manfredi Rizza

Prima PaginaOlimpiadi: nella notte azzurra due medaglie per Paltrinieri e Manfredi Rizza

Continua la corsa alle medaglie per l’Italia alle Olimpiadi. In nottata Paltrinieri e Manfredi Rizza rimpinguano il bottino azzurro

L’Italia non si ferma più. Nella notte di Tokyo 2020 appena trascorsa il medagliere azzurro alle Olimpiadi si arricchisce con altri due importanti traguardi. Per Paltrinieri è bronzo nella 10 chilometri, semplicemente strepitoso dopo l’argento negli 800. Manfredi Razza conquista l’argento in canoa sprint 200 metri sfiorando l’impresa sull’ungherese Totka.

La notte di bronzo di Paltrinieri

Gregorio Paltrinieri conquista il bronzo nella 10 chilometri. Il suo regalo per l’Italia è la prima medaglia al maschile con la quale completa il triplete in due Olimpiadi: oro nei 1500 a Rio, argento negli 800 e bronzo nella 10 km a Tokyo. L’ultimo chilometro della gara è semplicemente entusiasmante. Gli atleti giungono al traguardo senza più un briciolo di fiato ma l’atleta italiano conquista il terzo posto portando a casa un’agognatissima medaglia di bronzo.

Manfredi Rizza, canoa d’argento

Manfredi Rizza, 30 anni, ingegnere meccanico e primo aviere dell’Areonautica, conquista un’incredibile medaglia d’argento in canoa sprint 200 metri sfiorando l’impresa alle Olimpiadi per un soffio contro l’ungherese Totka. «Ho tenuto duro, ma purtroppo c’era qualcuno più duro di me — ha spiegato Rizza —. Sono contento, ma ho un po’ di amaro in bocca per quei centesimi: questo è lo sport e sulla nostra distanza tutto si gioca sul filo degli attimi, io posso dire di aver dato il cento per cento».

Michele Mastia
Dottore in giurisprudenza e praticante avvocato presso il Tribunale di Salerno. Scrivo di calcio. E amo Batman: nessuno ci hai mai visti contemporaneamente nella stessa stanza.

Covid-19

Italia
114,271
Totale di casi attivi
Updated on 18 September 2021 - 09:56 09:56