Oliviero Toscani su Giorgia Meloni: ” Brutta e volgare”

oliviero toscani

Oliviero Toscani, durante il programma radiofonico La Zanzara, apostrofa Giorgia Meloni con parole pesanti e offensive

Il fotografo e politico Oliviero Toscani ha deciso di dire la sua, senza alcun tipo di filtro, durante la trasmissione La Zanzara su Radio 24. Parlando della sua collega Giorgia Meloni ha deciso di apostrofarla con parole come <<brutta>>, <<volgare>>, <<fastidiosa>>.

Non è tardata la replica di Giorgia Meloni: ”Non risponderei a qualcuno che disistimo così profondamente, se non ci fossero in queste poche parole svariate forme di razzismo viscerale. Razzismo contro le donne, costrette – indipendentemente da ciò di cui si occupano – a dover rendere conto del loro aspetto fisico. E, molto peggio, razzismo verso il dramma di chi soffre di disturbi psichici. Voglio dire che sono profondamente fiera che la mia presenza dia fastidio a una persona così miserabile”

Anche La Russa ha deciso di commentare la vicenda, difendendo la collega e affermando che il fotografo incarna il fallimento del marxismo e il prototipo dell’odierno post comunista del Pd.