9 Dicembre 2021 - 11:36

Omicron, anche il Regno Unito ora ha paura: nuove restrizioni in arrivo

boris johnson, regno unito, omicron

Continua a tenere banco in Europa la nuova variante Omicron: anche Boris Johnson è pronto a introdurre nel Regno Unite nuove restrizioni

Si prepara ad affrontare la nuova ondata di Covid anche il Regno Unito del premier Boris Johnson: la variante sudafricana Omicron, infatti, inizia a spaventare i vertici di Londra, pronti a nuove strette per arginare l’aumento dei contagi.

Pronto, dunque, il Piano B del governo che a partire dalla prossima settimana introdurrà il Green Pass, necessario per poter accedere a discoteche, locali e altri luoghi a chiuso che prevedono grandi assembramenti di persone.

Torna in auge anche lo smartworking: il governo, infatti, consiglierà agli inglesi di procedere al lavoro da casa già dal prossimo lunedì. La contagiosità dell’ancora sconosciuta variante Omicron ha inoltre convinto Johnson a reintrodurre l’utilizzo delle mascherine nei luoghi chiusi. Quest’ordinanza sarà valida già da domani 10 dicembre.