9 Dicembre 2021 - 11:15

Prima della Scala, anche Dvora Ancona nel parterre d’onore

Prima della Scala

Alla prima della Scala, il Presidente Sergio Mattarella è stato tributato di ovazioni incitanti al bis al Quirinale: in platea anche la dott.ssa Dvora Ancona

Dodici minuti di applausi hanno salutato la prima del Teatro alla Scala di Milano, dello scorso martedì 7 Dicembre.  Ovazioni a scena aperta anche per Sergio Mattarella: dalla platea scaligera più volte si è levato il grido “bis” per tentare di convincere il Presidente della Repubblica a rinnovare il proprio mandato al Quirinale.

Tra gli ospiti d’onore, tutti hanno avuto accesso al Teatro muniti di Super Greenpass, anche la dottoressa Dvora Ancona che si è fatta portatrice di un messaggio contro la violenza di genere.

Attiva dal 2015, l’associazione D.V.O.R.A. (Donne Volontarie Operative Richiesta Aiuto) offre per tutto il mese di Dicembre 2021 offre gratuitamente  prestazioni medico-estetiche e consulenze per il benessere psicofisico  alle donne vittime di abusi o maltrattamenti.

L’appuntamento è per ogni mercoledì pomeriggio (dalle 15.00 alle 17.00) presso lo studio medico della dottoressa Dvora Ancona, sito a Milano in via Turati 26.

“Dopo molti anni di lavoro”, ha spiegato lei, “ho pensato di utilizzare la mia professionalità e la mia esperienza per aiutare le donne a sentirsi meno fragili. L’obiettivo è eliminare i segni visibili della violenza ricorrendo a soluzioni non chirurgiche. Cominciare una nuova vita si può”.