Le nomination agli Oscar 2021 saranno annunciate il 15 Marzo: “Notturno” di Gianfranco Rosi corre per l’Italia a Miglior Film Straniero

“Notturno” di Gianfranco Rosi è il film prescelto per rappresentare l’Italia nella corsa agli Oscar 2021. Le nomination, tra cui quelle nella categoria che ci interessa più da vicino al Miglior Film Straniero, saranno rese note il 15 Marzo mentre per la consegna delle statuette più ambite del cinema mondiale bisognerà attendere il 25 Aprile 2021.

Già nel 2017, Rosi era entrato in una cinquina da Oscar con Fuocoammare (premiato con l’Orso d’Oro a Berlino 2016 dalla giuria presieduta da Meryl Streep)per il Miglior Documentario: questa volta si è lasciato alle spalle almeno tre favoritissimi film tricolore che avevano puntato all’Oscar 2021: Pinocchio di Matteo GarroneFavolacce dei Fratelli d’Innocenzo e La Vita Davanti a Sè di Edoardo Ponti (che ha segnato il ritorno al cinema in odore di premi di Sophia Loren).

Notturno, un documentario sulla guerra al confine tra Siria, Iraq, Libano e Kurdistan ha convinto la commissione preposta alla scelta del film italiano da candidare agli Oscar, composta da: Nicola Borrelli, Simone Gattoni, Paolo Genovese, Carlo Poggioli, Cristina Priarone, Gloria Satta e Beba Richerme. Il film figurava anche tra i titoli italiani in concorso al Festival del Cinema di Venezia 2020.