osimhen
Immagine da Instagram Osimhen

Pesante multa in arrivo per Victor Osimhen per aver violato le norme anti-Covid in Nigeria. Allenatore e compagni infastiditi

Il Napoli si prepara per la trasferta di Cagliari, ma ormai a Castel Volturno si parla solo di Victor Osimhen. Il nigeriano è risultato positivo al Coronavirus, dopo che nei giorni scorsi evade violato le norme anti-Covid. Infatti, l’attaccante è stato ripreso in un video durante i festeggiamenti del suo 22esimo compleanno, mentre ballava in mezzo ad una moltitudine di persone, per di più senza indossare la mascherina.

Potrebbe interessarti:

Le immagini naturalmente hanno fatto in poco tempo il giro del web, facendo infuriare l’ambiente partenopeo. Furiosi anche il presidente De Laurentiis e il tecnico Gattuso, ma l’atteggiamento di Osimhen ha infastidito anche i propri compagni di squadra, che ormai da mesi rispettano il rigido protocollo anti-Covid.

Il nigeriano verrà punito dalla società con una maxi-multa, mentre è già stato rimproverato, telefonicamente, da Gattuso. A questo punto è a rischio la presenza di Osimhen per la Supercoppa Italiana contro la Juventus del 20 gennaio. Una perdita che per gli azzurri sarebbe pesantissima, considerando la possibile assenza di Mertens.

Osimhen ha commesso un errore che danneggia non solo la squadra, ma anche se stesso. Il nigeriano infatti è lontano dai campi di gioco da due mesi, dopo l’infortunio alla spalla accusato in Nazionale. Adesso la positività al Covid ritarderà il suo rientro in campo.

Letture Consigliate