Ozark, Netflix rinnova la serie per una terza stagione

Ozark

La terza stagione di Ozark sarà composta da dieci episodi. Molto probabilmente, la nuova stagione verrà rilasciata nel 2019

Continua l’ondata di rinnovi nel panorama di Netflix. Questa volta tocca ad Ozark. La serie originale, con protagonisti Jason Bateman e Laura Linney, ha ricevuto cinque nomination agli Emmy ed è stata molto apprezzata da critica e pubblico. Dunque, il colosso streaming ha deciso di rinnovarla per una terza stagione.

La nuova serie dello show sarà composta da 10 episodi ed arriverà molto probabilmente nel 2019. Lo showrunner Chris Mundy continuerà la sua partnership e tornerà a bordo nel medesimo ruolo. Anche l’attore principale protagonista, Jason Bateman, ha commentato l’annuncio su Twitter: “Sono felice per me, ma molto preoccupato per Marty. La terza stagione di Ozark sta per arrivare.

Online è stata rilasciata anche la sinossi ufficiale: “Con Del Rio fuori dai giochi, l’organizzazione criminale decide di inviare la spietata avvocatessa Helen Pierce in città per smuovere le acque, proprio quando i Byrde si stanno finalmente ambientando. Marty e Wendy cercano disperatamente di trovare un equilibrio tra il bene della propria famiglia e le situazioni pericolose generate dal loro accordo con l’affamato di potere Snells, il cartello e il loro nuovo agente, Ruth Langmore, il cui padre Cade è stato da poco rilasciato dal carcere. La posta in gioco è addirittura più alta di prima e i Byrde realizzeranno molto presto di essere costretti a rischiare tutto prima di poterne uscire.”