Parigi, insegnante accoltellato da probabile affiliato dell’ISIS



Parigi, uomo accolta un insegnante

Parigi – Uomo accoltella un insegnante in una scuola materna e, prima di darsi alla fuga, dichiara di appartenere all’ISIS

Come annunciato da radio France Info, intorno alle 7, un uomo si è infiltrato nella scuola materna Jean Perrin, della banlieue Aubervilliers, a nord est di Parigi, nel dipartimento Seine-Saint-Denis, e ha accoltellato un insegnante.

Parigi, insegnante accoltellato da probabile affiliato dell'ISISDurante l’esecuzione, non vi erano bambini o altri insegnanti, ma solo alcuni inservienti, ma nonostante ciò non vi sono altri feriti.

L’aggressore indossava un passamontagna, guanti e camicia bianca, e ha colpito il maestro, il quale era intento ad organizzare una nuova giornata scolastica. Al momento della fuga, l’uomo avrebbe urlato testuali parole “Sono di Daesh, questo è solo un avvertimento”; gli stessi addetti alla pulizia presenti, lo hanno poi riferito agli investigatori.

L’insegnante, attualmente, è ricoverasto all’ ospedale Lariboisière, di Parigi, e non è in pericolo di vita.

Subito dopo il fatto, l’antiterrorismo francese ha aperto un fascicolo per tentato omicidio, legato ad associazione per delinquere con scopi terroristici.

Ancora una volta, la Francia è assediata dalla paura.

Leggi anche