Parigi, rapinata la gioielleria Bulgari: bottino da 10 milioni di euro

AttualitàParigi, rapinata la gioielleria Bulgari: bottino da 10 milioni di euro

Rapinata la gioielleria Bulgari situata in una delle piazze più chic di Parigi: ladri in fuga con un bottino da 10 milioni di euro

La gioielleria “Bulgari” di Place Vendome a Parigi è stata rapinata da una banda di ladri, bottino stimato intorno ai dieci milioni di euro. Il colpo è stato messo a segno intorno alle 12:10, ancora non si conoscono i dettagli dell’assalto.

Uno dei poliziotti ha aperto il fuoco contro uno dei rapinatori in fuga, il quale è rimasto leggermente ferito ed è stato poi fermato assieme a un complice in un parcheggio. Ancora non è chiaro cosa siano riusciti a prendere i malviventi dalla gioielleria. Il veicolo a bordo del quale i rapinatori hanno preso la fuga, una Bmw grigia, è stato ritrovato abbandonato dopo l’inseguimento con la polizia nel centro della capitale.

La piazza Vendome è una famosa piazza di Parigi, ha un aspetto regolare per l’uniformità simmetrica degli edifici che vi si affacciano. Fu fatta costruire da Luigi XIV con un decreto firmato 1686, per accogliervi la Biblioteca Reale, le Accademie e una sua statua equestre, analogamente a quanto aveva fatto Enrico IV a Place Dauphine.

Oggi, Place Vendome è un luogo incantevole e molto rinomato con i meravigliosi edifici che vi si affacciano e i numerosi negozi dei più importanti marchi mondiali, soprattutto gioiellerie. La piazza, una delle mete preferite dagli amanti dello shopping, è famosa anche per la presenza del Ministero della Giustizia e di rinomati hotel di lusso come l’Hotel Ritz.

Rita Milione
Classe '99 da Cava de' Tirreni, studentessa presso la facoltà di Scienze Politiche all'Università degli Studi di Salerno. Appassionata di social media, musica e giornalismo.

Covid-19

Italia
101,080
Totale di casi attivi
Updated on 28 September 2021 - 00:14 00:14