Piazza Montecitorio: scontri nella protesta indetta dai ristoratori

PoliticaPiazza Montecitorio: scontri nella protesta indetta dai ristoratori

Ristoratori in protesta a Piazza Montecitorio per manifestare contro le restrizioni, caos e tensioni in seguito al lancio di fumogeni e vetro

Piazza Montecitorio, si infiamma la protesta dei ristoratori che al grido di “libertà, libertà” manifestano contro le restrizioni. Le forze dell’ordine hanno optato per uno schieramento in prima linea per transennare l’area antistante la Camera dei Deputati. La tensione è alta i manifestanti infatti hanno attaccato la polizia in tenuta antisommossa lanciando fumogeni, bottiglie, sacchi della spazzatura e un megafono.

In piazza anche un vichingo simbolo dell’attacco a Capitol Hill, nella folla presenti anche estremisti di CasaPound. La protesta è iniziata alle 15:00 di questo pomeriggio. La situazione, però, è degenerata verso le 16:10 in seguito alle violenze degli estremisti presenti tra i manifestanti. La polizia ha provveduto a respingere i facinorosi. Le forze dell’ordine hanno anche fermato alcuni membri. Successivamente, li hanno portati a bordo delle camionette delle polizia presenti in piazza.

A indire la protesta centinaia di ristoratori e non solo, molti vicino alla sigle Mio Italia, Movimento Io Apro, La Rete delle Partite Iva, Apit Italia, Pin, Associazione Fieristi Italiana e Lo Sport è Salute. Tutti uniti in Piazza Montecitorio contro le restrizioni decise dal Governo. Già alle 14 di questo pomeriggio il presidente del Movimento Imprese Italiane Maurizio Pinto, si era incatenato in piazza Montecitorio per manifestare il proprio dissenso.

In poco tempo però la protesta dei ristoratori e delle partite Iva penalizzate dalle chiusure è stata soffocata dal grido e dalle violenze degli estremisti no mask che hanno invaso la piazza. Centinaia di negazionisti del COVID senza mascherina presenti tra la folla inneggiano infatti alla libertà repressa dalle attuali restrizioni apposte per la salvaguardia della salute nazionale.

Adelaide Senatore
Studentessa in Scienze Politiche appassionata di giornalismo, musica e letteratura.

Covid-19

Italia
68,236
Totale di casi attivi
Updated on 27 July 2021 - 03:57 03:57