Pino Daniele si studierà all’Università Suor Orsola

Prima Pagina Pino Daniele si studierà all'Università Suor Orsola

Pino Daniele è bene culturale. L’Università Suor Orsola dedica un percorso di studi sul cantautore napoletano, come valore culturale da tutelare e tramandare 

Pino Daniele. Un simbolo, un ricordo, un artista, una fonte d’ispirazione, la modernità che conserva, il mondo visto dai particolari di Napoli. Pino Daniele è la lingua napoletana che si fa musica (o viceversa), è stato l’uomo distaccato eppure tanto vicino al suo pubblico, alla sua gente. Una voce che è diventata la voce, capace di rimembrare dentro ognuno; in un modo o nell’altro. Pino Daniele rappresenta per Napoli e per l’Italia, forse per il mondo, un artista con cui confrontarsi. Ognuno di noi saprà trovare una parola diversa e sempre uguale per ricordarlo.

- Advertisement -

Oggi, 19 marzo 2015, giorno in cui avrebbe compiuto 60 anni, anche il mondo accademico si espone e lo ricorda in maniera incisiva e originale. L’Università Suor Orsola di Napoli dedica un percorso di studi a Pino Daniele, per dare spessore culturale alla sua ricerca artistica.

pino daniele università suor orsola

- Advertisement -

«L’Università Suor Orsola Benincasa vuole provare a mettere ancor meglio in luce tutti gli aspetti storici, antropologici, sociologici e pedagogici legati alla sua figura e al suo grande lascito artistico, perché in quasi 40 anni di carriera, la sua presenza a Napoli e in Italia ha inciso profondamente sul modo di raccontare la città, anche a livello mediatico, mutando sensibilmente l’immaginario sui napoletani e sulla cosiddetta napoletanità e lavorando profondamente sui linguaggi del Mediterraneo fondendoli magistralmente con il blues e con la scala musicale partenopea». Così parla Lucio d’Alessandro, Rettore dell’Università Suor Orsola annunciando la prima iniziativa di quello che sarà un più ampio percorso accademico dedicato all’analisi del lavoro dell’artista come bene musicale, non solo di Napoli, ma di un’intera nazione.

Comincia venerdì 27 marzo alle ore 10.00, presso l’aula magna del Suor Orsola, un primo approccio introduttivo con il convegno “Pino Daniele da Je so’ pazzo“, presentato da Stefano Paleari, presidente della Conferenza dei Rettori dell’Università Italiane, con una relazione dal titolo “Pino Daniele per un ingegnere di Bergamo”.

Un intervento dal carattere sociologico, che mette in luce la trasversalità territoriale delle canzoni di Pino Daniele e del suo modo di raccontare Napoli e il Mediterraneo.

- Advertisement -

Una giornata di studi che offrirà la possibilità anche a studenti e laureandi di pensare ad un’attività di ricerca per le tesi nei vari settori dell’Università Suor Orsola Benincasa: dalla musica alla sociologia, dall’antropologia alla comunicazione, dalla pedagogia alle scienze dello spettacolo.

Da quest’iniziativa, che porterà a studi e approfondimenti sull’arte di Pino Daniele, si potrà garantire una corretta attitudine verso il suo percorso artistico, compiendo lo sforzo di allontanarsi dal sentimentalismo, e tramandare la ricchezza della musica del cantautore come un Bene da contemplare e tutelare nel suo valore autentico. 

- Advertisement -
Avatar
Annarita Cavalierehttps://zon.it
Laureata in D.A.M.S presso l'Università di Udine, giornalista pubblicista, curo da un anno la rubrica ZONmovie con un bel gruppo di collaboratori. Cerchiamo di seguire gli interessi dei lettori, ma allo stesso modo vogliamo garantire i contenuti, sempre ben argomentati e fondati rispetto a ciò di cui parliamo. Analizziamo la rubrica in relazione all'arte, all'animazione americana e seguiamo le migliori serieTv e, con speciali dedicati, offriamo retrospettive sulle serie più attese. Inoltre, anche la nuovissima rubrica "Dal libro allo schermo" garantisce una pluralità di contenuti. Non solo. ZONmovie propone anche una sezione dedicata alla WebSerie, con appuntamenti settimanali.

Covid-19

Italia
236,684
Totale di casi attivi
Updated on 27 October 2020 - 09:49 09:49