Pique
Screen da youtube

Mundo Deportivo afferma che Pique sarebbe pronto a ricoprire la massima carica istituzionale del club. Cosa c’è dietro?

Stando alle parole del noto giornale catalano, il Barcellona potrebbe avere presto un nuovo presidente. Gerard Piqué si dice pronto ad assumersi questa grossa responsabilità. Alla base di questa scelta inaspettata pare esserci la voglia di rivalsa del difensore che, costretto ai box da molto tempo per un duro infortunio al ginocchio, vede sempre più distante il suo rientro in campo.

Piqué, che compirà 34 anni a febbraio, ha di certo maturato un’enorme esperienza calcistica giocando e stravincendo in maglia blaugrana da molti anni, ma questa improvvisa decisione pare averla maturata a seguito di una sonora sconfitta. E’ proprio dopo il celeberrimo 2-8 contro il formidabile Bayern Monaco che il difensore avrebbe scelto di intraprendere questo nuovo percorso.

Piqué vanta effettivamente una grande esperienza anche in campo manageriale, specialmente in ambito sportivo. E’ presidente del fondo d’investimento Kosmos che ha siglato un contratto con la federazione internazionale di tennis per l’organizzazione della Coppa Davis. Ha inoltre avuto un ruolo attivo nel negoziare il contratto di sponsorizzazione di Rakuten col Barcellona e la realizzazione di una serie tv, Matchday, con lo spogliatoio.

E’ importante ricordare che oggi in Spagna è il Dia de los Inocentes‘, paragonabile al nostro celeberrimo Pesce d’Aprile‘. Che dietro questa decisione di Piqué si nasconda uno scherzo? Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi…