“Valore alla musica”, l’open lecture di PMI si terrà il 23 Novembre

Varie "Valore alla musica", l'open lecture di PMI si terrà il 23 Novembre

Per l’occasione della Milano Music Week, PMI organizza una open lecture dal nome “Valore alla Musica”. Ospite speciale Emis Killa

Giovedì 23 Novembre, all’interno del Linecheck Music Meeting and festival, PMI presenterà un’open lecture sul valore economico e culturale della musica nell’era digitale. L’incontro è dedicato a tutti i professionisti e gli appassionati del settore.

PMI è l’Associazione dei Produttori Musicali Indipendenti, nata nel 2005, che conta più di 120 aziende indipendenti italiane. Questa associazione difende, sostiene e valorizza i diritti dei produttori indipendenti, con l’obiettivo che venga attribuito il giusto valore al loro lavoro.

“Questa iniziativa nasce dalla continua esigenza di tenere monitorato il valore della musica, al fine di fornire gli elementi necessari alle aziende indipendenti per essere competitive.” commenta Mario Limongelli, Presidente PMI.

Nel corso dell’evento ci saranno vari interventi di esponenti nazionali ed internazionali dell’industria musicale, che discuteranno di come dare il giusto valore alla musica. Questi saranno Helienne Lindvall, Charles Caldas, Claudio Ferrante e Andrea Minoia. A moderare la discussione ci sarà Andrea Laffranchi, Giornalista del Corriere della Sera.

Oggi è stato annunciato un ospite speciale: Emis Killa, il rapper multiplatino che da poco ha lanciato il suo ultimo singolo Linda.

Emis Killa
Emis Killa per il video di Linda

L’open lecture “Valore alla Musica” si terrà alle ore 15:30 a Base Milano, in Via Bergognone 34. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti.

L’evento si svolgerà all’interno della prima edizione di Milano Music Week, una settimana dedicata alla musica che va dal 20 al 26 Novembre. Il progetto è curato da Luca De Gennaro.

Redazione ZON
Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
547,058
Totale di casi attivi
Updated on 18 January 2021 - 17:52 17:52