10 Gennaio 2022 - 13:00

Priyanka Chopra: “Bullismo e razzismo hanno influito sulla mia autostima”

Priyanka Chopra

Priyanka Chopra, famosa attrice indiana, svela il suo passato difficile: “Bullismo e razzismo hanno influito moltissimo sulla mia autostima”

BULLISMO, LE PAROLE DI PRIYANKA CHOPRA- Il bullismo si conferma un fenomeno super diffuso. Anche i VIP talvolta sono vittime: è sicuramente il caso di Priyanka Chopra, famosa attrice indiana. Ecco le sue dichiarazioni ad Associated Press: “Al liceo mi chiamavano Brownie, Curry, mi dicevano: “Torna sull’elefante”. Bullismo e razzismo hanno influito sulla mia autostima”.

Dopo i numerosi insulti ricevuti, Priyanka vuole aiutare tutti coloro che hanno purtroppo “assaggiato” la crudeltà del bullismo. Ecco le parole dell’attrice: “Bisogna parlare a più non posso del bullismo. Bisogna aprire gli occhi alle persone ed evitare comportamenti del genere in futuro”. Proprio in questo periodo l’interprete indiana ha stretto una partnership con Obagi Medical. L’iniziativa, denominata SKINCLUSION, è volta a sensibilizzare tutti ed è “dedicata ad elevare il dialogo globale sulla diversità e su come tutti possiamo fare scelte consapevoli per vedere la bellezza in tutte le nostre differenze”. Infine, Priyanka Chopra ha dichiarato: “Voglio creare un mondo per i miei figli dove non bisogna pensare alla diversità perché la diversità è normale”.

Resta sempre aggiornato sulle ultime news. Seguici anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale. Lascia un mi piace qui.

Ti potrebbe interessare anche questa notizia: “BULLISMO, IN FRANCIA PUGNO DURO: MOLESTIE PUNITE CON CARCERE FINO A 10 ANNI”. Clicca qui.