Putin ha il Parkinson? Indiscrezione sul presidente russo

AttualitàPutin ha il Parkinson? Indiscrezione sul presidente russo

Putin potrebbe avere il Parkinson. A rivelarlo è il politologo Valery Solovei. Per ora il Cremlino smentisce la notizia

Vladimir Putin potrebbe essere affetto da morbo di Parkinson. La notizia arriva dal politologo Valery Solovei, ex professore all’Istituto Statale di Relazioni Internazionali di Mosca. Solovei, allontanato dal suo incarico nel 2019 perché considerato troppo critico del Cremlino, nello specifico parla di “gravi problemi di salute”. Altri analisti operanti in Russia collegano tali dichiarazioni a dei recenti filmati nei quali Putin è apparso malfermo, con le gambe tremanti, mentre si sosteneva afferrando il braccio di una poltrona. Nel filmato in questione il presidente russo muove in maniera nervosa una penna tra le dita e afferra una tazza che secondo gli osservatori conteneva un cocktail di antidolorifici.

Tuttavia Solovei ritiene che Putin sia affetto da una patologia più grave che potrebbe impedirgli di esercitare le sue funzioni oltre il 2021. In relazione a tale ipotesi avanzata da Solovei ritorna alla mente di tutti una voce del passato mai confermata. Secondo questa voce Putin sarebbe costretto a sottoporsi a continue trasfusioni di sangue. Ad ora ciò che è certo è che  dall’inizio della pandemia Putin vive in totale isolamento, partecipa alle riunioni in via telematica da un bunker senza finestre e appare raramente in pubblico.

Le leggi che farebbero credere alla malattia di Putin

Di recente Putin ha presentato alla Camera due nuovi disegni legislativi che potrebbero far pensare siano vere le indiscrezioni sul suo stato di salute e su un possibile ritiro dalla politica. Il primo disegno legislativo garantirebbe a Putin l’immunità totale a vita anche da privato cittadino. Il secondo prevede che dopo le dimissioni ogni presidente russo diventi senatore a vita. Tuttavia il portavoce del Cremlino, Dmitrij Peskov, ha definito i due provvedimenti in linea con il resto del mondo. Peskov ha anche smentito le voci sulla malattia di Putin.

Il possibile ritiro dalla vita politica

Putin starebbe preparando il ritiro dalla politica a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni di salute. Un ruolo decisivo pare abbiano le pressioni della compagna di Putin, Alina Kabaeva, ex olimpionica di ginnastica artistica, e soprattutto delle due figlie del presidente, Marina Vorontsova e Katerina Tikhonova. Il ritiro potrebbe essere annunciato già in gennaio.

Lorenzo Vitale
Studente di Giurisprudenza all'Università di Salerno, aspirante Pubblico Ministero. Tra le mie passioni ci sono lo sport, la scrittura e il giornalismo d'inchiesta. Mi interesso particolarmente ai casi di cronaca nera irrisolti. Credo sia importante fare informazione per indurre alla riflessione, così da stimolare nelle persone lo sviluppo di un pensiero critico.

Covid-19

Italia
106,559
Totale di casi attivi
Updated on 22 September 2021 - 22:05 22:05