Raffaella Carrà, anche la Nazionale ricorderà l’icona italiana

SportRaffaella Carrà, anche la Nazionale ricorderà l'icona italiana

“A far l’amore comincia tu” risuonerà nel prestigioso stadio di Wembley a Londra: anche la Nazionale italiana saluterà Raffaella Carrà

Anche la Nazionale italiana di Roberto Mancini, impegnata questa sera a Wembley nella semifinale dei Campionati Europei 2020 contro la Spagna, parteciperà al ricordo della compianta Raffaella Carrà. L’icona generazionale dello spettacolo italiano è stata grande sostenitrice degli Azzurri e anche questa sera a Londra la sua musica rallegrerà l’intero stadio.

La FIGC, infatti, ha chiesto alla UEFA di poter inserire all’interno della playlist prepartita il celebre brano “A far l’amore comincia tu”: un riscaldamento particolare che certamente coinvolgerà tutta la squadra azzurra, ansiosa di regalare alla Carrà una vittoria che vorrebbe dire finale.

“La scomparsa di un’icona come Raffaella Carrà – dichiara il presidente della FIGC Gabriele Gravina donna innovativa e artista straordinaria, ha colpito tutti. Prima di Italia-Spagna, la sua partita, vogliamo ricordarla con allegria, ascoltando insieme la sua musica carica di energia”.

Nella giornata di ieri anche Leonardo Bonucci ha voluto dedicare un pensiero commosso alla regina della tv italiana: “Il tuo sorriso e la tua energia rimarranno per sempre”. Questo il messaggio apparso sulle Story Instagram del difensore della Juventus.

Le esequie della Carrà si terranno venerdì presso la chiesa di Santa Maria in Ara Coeli, su Piazza del Campidoglio.

Pietro Marchesano
Mi chiamo Pietro, ho 24 anni e studio Lingue e Letterature Moderne all'Università di Salerno. Sempre con la testa in giro per il mondo, scrivo di cronaca, cultura e sport. Divoro film come partite di pallone.

Covid-19

Italia
58,752
Totale di casi attivi
Updated on 23 July 2021 - 20:49 20:49