Rick e Morty 4, Netflix annuncia la data ufficiale



rick e morty
Screen dal trailer di Rick e Morty

Netflix ha finalmente annunciato la data di Rick e Morty 4. La nuova stagione del cosmic horror arriverà a fine dicembre

Rick e Morty arriva con la quarta stagione prima di quanto si possa pensare. Dopo l’attesissimo trailer, Netflix ha deciso di annunciare la data ufficiale del suo rilascio sulla piattaforma.

Per vedere la nuova stagione del cosmic horror, il pubblico dovrà aspettare ”solamente” fino al 22 dicembre.

Trama della quarta stagione

Rick porta Morty su un pianeta interamente ricoperto di cristalli che mostrano, a chi li sta toccando, tutti i modi in cui si potrebbe morire a seconda delle proprie scelte, e Morty ne prende uno a sua insaputa. Dopo aver visto uno dei suoi possibili futuri in cui muore vecchio accanto a Jessica, Morty inizia a compiere qualsiasi azione possa condurre a quel futuro, con la conseguenza che uccide inavvertitamente Rick. Quindi appare un ologramma\anima di Rick che ordina a Morty di raccogliere il DNA di Rick in modo che possa essere clonato e resuscitato. Vedendo che seguendo le istruzioni dell’ologramma non gli darà il futuro che vuole, Morty rifiuta di clonare Rick. Nel frattempo, la coscienza di Rick viene trasferita in cloni di Rick di universi alternativi.

Tutti i Rick alternativi si rivelano essere fascisti e ostili ad eccezione di un Rick vespa, che accetta di aiutarlo. Nel frattempo Morty provoca il caos e uccide numerose persone e usa uno speciale fluidi per trasformarsi in un cyborg mostruoso per perseguire il suo futuro desiderato. Rick, Rick Vespa e il Rick ologramma si uniscono per riportare Morty alla normalità. Il fluido quindi si lega all’ologramma, facendolo diventare ostile e costringendo il Rick vespa a ucciderlo. Jerry e Beth sono arrabbiati con Rick, ma Morty si assume la responsabilità del danno che ha causato. I due concordano di condividere la responsabilità nelle avventure future.

 

Leggi anche