Rincon, la luce dopo il Covid: “Polmonite e altre alterazioni”

SportRincon, la luce dopo il Covid: "Polmonite e altre alterazioni"

“El General” è stato dimesso dall’ospedale, dopo aver contratto il Covid a ridosso della Copa America. I dettagli sulle sue condizioni

Tomas Rincon non è più ricoverato in ospedale. Il centrocampista avevo contatto il Covid-19, che gli aveva impedito di scendere in campo col suo Venezuela in Copa America. Ora, però, si inizia a vedere la luce in fondo al tunnel. Proprio Rincon, tramite il suo profilo Instagram, ha dato notizia ai tifosi delle sue dimissioni. Il centrocampista del Torino ha dunque aggiornato i suoi followers sul proprio stato di salute dopo aver contratto il coronavirus.

Nel post si legge: “Riporto la buona notizia che sono stato dimesso dopo aver superato una lieve polmonite interstiziale causata da SARS-COV2 e alcune altre alterazioni. Ora devo continuare con il processo di recupero moderato fino alla piena attività sportiva e continuare a incoraggiare i miei compagni di squadra a distanza con tutto il cuore in questa Coppa America. Grazie ancora a coloro che si sono presi cura della mia salute“.

Le condizioni non buone in cui versava Rincon lo hanno costretto al ricovero ospedaliero. Ora che sta meglio dovrà aspettare di negativizzarsi per cercare di tornare in tempo per aiutare il Venezuela. Sarà impossibile farcela per la fase a gironi, considerando anche che la sua Nazionale per ora è al penultimo posto con due pareggi ed una sconfitta in un raggruppamento che comprende anche Brasile, Colombia, Perù ed Ecuador (una sola eliminazione). Inoltre il 6 luglio il Torino comincerà la nuova stagione con il raduno al Filadelfia, prima di iniziare il ritiro sulle montagne di Santa Cristina, in Alto Adige.

Lorenzo Vitale
Studente di Giurisprudenza all'Università di Salerno, aspirante Pubblico Ministero. Tra le mie passioni ci sono lo sport, la scrittura e il giornalismo d'inchiesta. Mi interesso particolarmente ai casi di cronaca nera irrisolti. Credo sia importante fare informazione per indurre alla riflessione, così da stimolare nelle persone lo sviluppo di un pensiero critico.

Covid-19

Italia
62,523
Totale di casi attivi
Updated on 25 July 2021 - 09:52 09:52