Roma-Fiorentina
Foto: Facebook AS Roma

Roma-Fiorentina si sfidano nel match valido per il 6° turno della Serie A. Finisce 2-0 per i giallorossi, che agganciano in classifica Inter e Napoli

Finisce 2-0 il posticipo pomeridiano del 6° turno della Serie A tra Roma-Fiorentina. All’Olimpico i giallorossi superano i viola grazie alle reti di Spinazzola e Pedro, e agganciano in classifica Inter e Napoli, caduto in casa con il Sassuolo.

Potrebbe interessarti:

La partita

Partono meglio gli ospiti, che sfiorano subito la rete del vantaggio con un destro di Castrovilli che esce di poco. Un minuto dopo Ibanez salva sulla linea un cross del numero dieci viola destinato ad entrare in porta. Alla prima occasione, la Roma passa in vantaggio. Lancio di Mirante per Spinazzola, la difesa viola sbaglia e il terzino si porta in area, si sposta la palla sul destro e trafigge Dragowski.

Subito il gol, i viola spariscono dal campo, e i giallorossi sfiorano più volte il raddoppio. Al 18° ci prova Pedro con il sinistro, ma la palla esce sul fondo. A tenere a galla i viola ci pensa Dragowski, che compie tre parate una più difficile dell’altra su Dzeko, Karsdorp e soprattutto Mkhitaryan.

Nella ripresa i giallorossi gestiscono il risultato, e trovano la rete del raddoppio al 70° grazie alla collaborazione dei tre attaccanti. Lancio di Veretout, Dzeko stoppa la palla, serve Mkhitaryan che imbuca per Pedro che deve solo spingere la palla in porta. Nel finale c’è tempo per l’espulsione di Quarta per un intervento killer su Dzeko. Finisce 2-0 per la Roma.

Letture Consigliate