Serie A

Come riporta La Nazione, il senatore di Fratelli d’Italia, Achille Totaro, ha chiesto di anticipare Roma-Fiorentina alle ore 15:00

Archiviata la tre giorni europea, è già vigilia di Serie A. Domani avrà inizio la sesta giornata di campionato. Tra le partite in programma spicca Roma-Fiorentina, prevista per domenica alle ore 18:00. Nelle ultime ore, però, è stata fatta richiesta per anticipare il match.

Potrebbe interessarti:

Infatti, come riporta La Nazione, il senatore fiorentino di Forza Italia Achille Totaro ha inviato un appello alla Lega Calcio per anticipare la partita alle ore 15:00. Si tratta di “un atto di sensibilità verso i locali che offrono la visione della partita”, costretti a chiudere alle 18:00 per le restrizioni imposte dall’ultimo Dpcm.

Questa la richiesta: “Rivolgo un appello al presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino, ai presidenti di Roma, Dan Friedkin, e Fiorentina, Rocco Commisso, ed a Sky Italia affinché si trovi un’intesa per anticipare Roma-Fiorentina dalle ore 18 alle ore 15”.

In poche ore l’appello ha raccolto numerosi consensi, anche tra altri partiti. Al momento, però, la Lega Calcio non ha accolto la richiesta di anticipare la partita. Intanto Roma e Fiorentina si preparano al match. I giallorossi vogliono riscattare il deludente pareggio europeo, i toscani dare continuità dopo la vittoria con l’Udinese.

Letture Consigliate