Roma-Lazio
Foto: Facebook As Roma

Allo Stadio Olimpico la Roma batte 2-0 la Lazio nel derby valido per il 37° turno della Serie A. Decisivi Mkhitaryan e Pedro

Fonseca lascia la Roma con una vittoria nel derby. All’Olimpico, nell’anticipo del 37° turno della Serie A, i giallorossi battono 2-0 la Lazio grazie alle reti di Mkhitaryan e Pedro ed alle prestazioni sontuose di Cristante, Dzeko e Darboe.

Potrebbe interessarti:

La partita

Inizio partita molto lento, con le due squadre che si studiano in attesa di colpire. La prima occasione è per la Lazio, su un errore in disimpegno di Ibanez che si fa soffiare palla da Milinkovic. Il serbo serve al centro Luis Alberto che calcia a botta sicura, ma Fuzato compie un vero e proprio miracolo mandando in angolo. La Roma prova a farsi vedere con un colpo di testa di Dzeko che termina sul fondo.

Al 42° il risultato si sblocca. El Shaarawy serve Dzeko che aggira Acerbi e serve al centro Mkhitaryan che con il piattone destro infila in porta. Nella ripresa la Roma controlla il risultato, e va vicina al gol del raddoppio con Cristante, che dal limite calcia di poco alto. La Lazio soffre il gioco dei giallorossi, ma si costruisce comunque una grandissima occasione con Immobile, che gira di tacco un cross di Lazzari, ma Fuzato respinge in angolo.

Al 78° arriva la rete del raddoppio. Pedro, entrato da pochi minuti, raccoglie palla sulla trequarti, avanza fino al limite dell’area e lascia partire un sinistro che si infila nell’angolino basso, dove Reina non può arrivare. Nel finale la Lazio resta in 10 per l’espulsione di Acerbi, e i giallorossi sfiorano il gol del 3-0 con Villar e Dzeko. Finisce 2-0 per la Roma.

Letture Consigliate