Roma-Manchester United 3-2, vittoria amara per i giallorossi

HomePrima PaginaRoma-Manchester United 3-2, vittoria amara per i giallorossi

La Roma batte 3-2 il Manchester United ma viene eliminata dall’Europa League. Inglesi in finale, i giallorossi pagano il secondo tempo dell’andata

La Roma torna a vincere, ma è una vittoria amara. I giallorossi battono 3-2 il Manchester United, ma in virtù del risultato della gara d’andata, sono gli inglesi ad approdare in finale dell’Europa League, dove affronteranno il Villareal.

La sintesi della partita

Roma subito in avanti e già dopo pochi minuti sfiora il gol con Mancini, che da pochi passi tira addosso a De Gea. L’atteggiamento dei giallorossi è giusto, ma in avanti sprecano troppe occasioni, soprattutto con Dzeko e Mkhitaryan, che non riescono mai a buttarla dentro. Lo United si fa vedere con Cavani, che prima spreca calciando alto un pallonetto, e poi porta lo United in vantaggio nel finale di primo tempo. La Roma ha un’altra occasione con Mkhitaryan, ma De Gea respinge ancora.

I giallorossi nella ripresa non cambiano atteggiamento, e in un quarto d’ora ribaltano il risultato con un colpo di testa di Dzeko e una bella conclusione dal limite di Cristante. La Roma insiste e va vicinissima al 3-1 che avrebbe riaperto i giochi, ma De Gea compie due miracoli su Dzeko e uno su Pedro. A far svanire subito i sogni dei giallorossi ci pensa ancora Cavani, che di testa batte Mirante e riporta il risultato in parità.

La Roma cerca di vincere almeno la partita, e prima colpisce un palo di Mkhitaryan, poi trova il gol del nuovo vantaggio all’82° con il nuovo entrato Zalewski, che va a segno all’esordio con la maglia giallorossa.

Roma Manchester United 2-2: risultato e tabellino

Marcatori: 39′ Cavani, 57′ Dzeko, 60′ Cristante, 68′ Cavani

Roma (4-2-3-1): Mirante; Karsdorp, Smalling (30′ Darboe), Ibanez, Peres (69′ Santon); Mancini, Cristante; Mkhitaryan, Pellegrini, Pedro (76′ Zalewski); Dzeko (76′ Mayoral).  All. Fonseca

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka (46′ Williams), Bailly, Maguire, Shaw (46′ Telles); Van De Beek, Fred; Greenwood, Bruno Fernandes, Pogba (64′ Matic); Cavani (73′ Rashford). All. Solskjaer

Ammonizioni: Wan-Bissaka, Fred, Cavani, Karsdorp

Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, laureato in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di calcio, tennis ed Nba.

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41