Salvini si ritiene pronto a governare: “Le idee ce le abbiamo, la sfida di risolvere i problemi fa parte di me”



salvini scuola

Matteo Salvini si dichiara pronto a governare e a risolvere i problemi del Paese: “L’anno scorso eravamo arrivati al no su tutto e tutti, era inutile andare avanti”

Salvini, capo politico della Lega, a Italia 7 Gold rispondendo a chi gli chiede se è pronto a governare dice: Io non mi sono mai tirato indietro, le idee ce le abbiamo e le ripeterò anche oggi al governo. La sfida di risolvere i problemi fa parte di me Si sofferma poi a giustificare la fine della passata esperienza di governo giallo-verde dicendo: “L’anno scorso con il M5s eravamo arrivati al no su tutto e tutti, perciò era inutile andare avanti a sbattere la testa, ma se fossimo chiamati a risolvere i problemi… Fare politica è questo

Matteo Salvini inoltre non si lascia sfuggire a questione Bonafede. Soffermandosi sul voto contrario alla sfiducia mosso da Italia Viva: “credo si fossero già messi d’accordo tra Renzi, Pd e M5s non so in cambio di che cosa. Renzi ha detto non va bene niente nella Giustizia però scommettiamo che nei prossimi giorni esce qualche poltrona?“. Ha aggiunto poi: “In pochi mesi abbiamo avuto rivolte nelle carceri con 14 morti, poliziotti feriti, evasi, 500 scarcerazioni di mafiosi, assassini, spacciatori e non si è capito di chi è la responsabilità. Hanno scelto un accordo di potere, non so che poltrone hanno promesso a Renzi o ad altri”.

Leggi anche