Salvini sui rimborsi elettorali: “I 49 milioni sono stati spesi”

Politica Salvini sui rimborsi elettorali: "I 49 milioni sono stati spesi"

Ospite del programma “DiMartedì”, il leader della Lega Matteo Salvini si è difeso sulla questione dei 49 milioni di euro

I 49 milioni sono stati spesi in anni e anni di iniziative elettorali: manifesti, affitti di sedi, bollette, pagamento dei dipendenti. I magistrati cercano soldi che ora non ci sono più. Noi comunque stiamo già restituendo i soldi. Se li trovate ditelo perché interessa saperlo anche a me“. Queste le parole del leader della Lega Matteo Salvini ospite al programma “DiMartedì” di Giovanni Floris.

- Advertisement -

Le scuse e argomentazioni del leader del Carroccio non sembrano però convincere lo stesso conduttore che incalza l’ex Ministro degli Interni su altri scandali che hanno coinvolto il partito creato da Bossi come la questione dei diamanti e quella degli investimenti in Tanzania.

Nel corso della trasmissione sono stati toccati altri temi di stretta attualità, in particolare la posizione di Salvini sul referendum del prossimo fine settimana. Il leader “verde” conferma la sua volontà di votare SI, nonostante un fronte interno alla Lega, guidato dal sottosegretario Giancarlo Giorgetti, sia schierato verso il NO: “La posizione Lega è da sempre per il taglio, non facciamo come Renzi e il Pd che votano Sì per salvare la poltrona. Il Parlamento può lavorare bene anche con 300 parlamentari in meno”.

- Advertisement -

Covid-19

Italia
51,263
Totale di casi attivi
Updated on 1 October 2020 - 16:35 16:35