Vidal
Twitter @inter

A Marassi la squadra di Conte prova a mettere pressione ai rossoneri impegnati contro la Juventus. Conte lascia fuori un titolare

Oggi alle 15, a Marassi, Sampdoria-Inter scenderanno in campo per la 16esima giornata di Serie A. Contro i blucerchiati, i nerazzurri allenati da Conte, vogliono una vittoria che conta molto visto l’impegno di certo non facile del Milan contro la Juventus.

QUI SAMPDORIA – E’ una partita bella e difficile. Faremo come a Roma e cercheremo di vincerequeste le parole di Ranieri in conferenza. Nei blucerchiati rientra Keita che potrebbe partire dall’inizio al posto di Verre al fianco di Quagliarella. Assenza pesante invece a centrocampo quella di ekdal che sarà rimpiazzato da Adrien Silva.

QUI INTER – Conte riesce a portare Lukaku a Genova ma per lui sarà solo panchina, al suo posto a far coppia con Lautaro Martinez ci sarà Sanchez. A centrocampo poi Vidal rischia seriamente di non partire titolare, scalzato da Gagliardini che in questo momento sembra dare più garanzie al tecnico salentino. Sulle fasce Darmian e Hakimi.

Dove vedere Sampdoria-Inter

Sampdoria-Inter sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky Sport e sarà visibile sul canale numero 202, ovvero Sky Sport Serie A e sul canale Sky Sport, numero 252 del satellite. In streaming su Sky Go e Now Tv.

Le probabili formazioni di Sampdoria-Inter

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, Silva, Jankto; Keita, Quagliarella. All. – Ranieri

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Darmian; Lautaro Martinez, Sanchez. All. – Conte