Sara Scaperrotta: “Zaniolo ha messo un muro tra lui e suo figlio”

GossipSara Scaperrotta: "Zaniolo ha messo un muro tra lui e suo figlio"

L’ex di Nicolò Zaniolo, prossima al parto, affida ai social un appello: “Spero che Nicolò trovi il coraggio di far valere i suoi sentimenti”

A qualche settimana dalla fine della loro storia (la rottura divenne ufficiale a Gennaio scorso), Sara Scapperrotta annunciò di essere in attesa di un figlio dall’ex fidanzato Nicolò Zaniolo.

Travolto dalla bufera mediatica, e al centro del gossip per presunti flirt e nuove relazioni, il campione della Roma assicurò che si sarebbe preso tutte le responsabilità dettate dall’essere padre rispettando la scelta di Sara di portare a termine la gravidanza, nonostante l’amore tra loro si fosse esaurito.

Oggi a distanza di poche settimane, forse addirittura giorni, dalla nascita del piccolo Tommaso, sembra che Zaniolo abbia disatteso alle sue promesse. O almeno è quello che emerge da uno sfogo di Sara Scaperrotta rilanciato attraverso le Storie Instagram: “Tommaso è frutto dell’amore di due persone. E’ stato voluto, cercato, desiderato e la scoperta del suo arrivo è stata celebrata in un clima di gioia condivisa“, spiega, “Poi qualcosa è cambiato e mi sono trovata di colpo a percorrere questo cammino verso la genitorialità da sola, senza supporto di alcuna natura”.

Sara ha poi chiarito di aver tentato a più riprese di coinvolgere Nicolò Zaniolo nel viaggio “più bello, emozionante, serio ed impegnativo” della sua vita, ma che ogni contatto con lui è risultato vano. Il giovane l’avrebbe bloccata addirittura sui social e su Whatsapp lasciandola di fronte “ad un muro comunicativo ed emotivo”.

Sara Scaperrotta, 23 anni, conclude il suo racconto con un appello all’ex: “Spero davvero che i muri vengano abbattuti e che Nicolò trovi finalmente il coraggio di emanciparsi e di far valere i suoi sentimenti, aprendo il suo cuore di padre per godere di tutta la bellezza che deriva dall’essere genitore”.

Riccardo Manfredelli
Lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 10 Agosto 2020; Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Nutro una passione smodata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Su Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
91,350
Totale di casi attivi
Updated on 2 August 2021 - 08:07 08:07