Sarri-Juventus, vicino il divorzio contrattuale: la soluzione

SportSarri-Juventus, vicino il divorzio contrattuale: la soluzione

Sarri potrebbe sciogliere definitivamente il suo legame con la Juventus. Avanti per la risoluzione contrattuale: Fiorentina ago della bilancia

Il legame amoroso tra la Juventus e Sarri si è ormai rotto da tempo o forse non è mai iniziato. Ora si tratta per risolvere anche quello contrattuale, con una soluzione all’orizzonte per scindere il rapporto che lega il tecnico alla Juventus fino al 2022. L’ago della bilancia è la Fiorentina, che potrebbe liberarsi di Iachini e quindi puntare proprio sull’ex allenatore della Vecchia Signora. L’inizio di stagione non è stato dei migliori.

Sarri ha da tempo espresso il suo amore per la Viola e accetterebbe volentieri la panchina, pur di continuare ad allenare. Sarebbe una grande gioia anche per la Juventus, che alleggerirebbe il bilancio con un risparmio che potrebbe oscillare tra i 15 e i 20 milioni di euro. La Vecchia Signora è obbligata a versare uno stipendio di sei milioni, che in questo momento pesano più del dovuto.

In casa Fiorentina si vivono ore calde, per via del pareggio in rimonta subito contro lo Spezia. Commisso non avrebbe digerito la gestione della gara e questo altalenante inizio di stagione. Qualora dovesse puntare su Maurizio Sarri, la Juventus tirerebbe un grosso sospiro di sollievo.

Antonio Salomone
Scrivo per amore dello sport o seguo lo sport per l'amore della scrittura? Entrambe le cose. (Quasi) giornalista pubblicista. Tra le poche cose ho una Laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Giornalismo Sportivo. Amo approfondire ed essere un testimone della realtà.

Covid-19

Italia
105,083
Totale di casi attivi
Updated on 24 September 2021 - 16:08 16:08