Sassuolo-Fiorentina 3-1: Berardi-show su rigore, viola in bilico

SportSassuolo-Fiorentina 3-1: Berardi-show su rigore, viola in bilico

Al Mapei Stadium un ritrovato Berardi è decisivo nella vitoria dei neroverdi contro la Fiorentina. Classifica sempre più in bilico per i viola

Sassuolo-Fiorentina finisce con il successo per 3-1 dei neroverdi che rimangono aggrappati all’ottavo posto anche grazie alla sconfitta del Verona. Al Mapei Stadium sono però gli ospiti a passare in vantaggio per primi, poi Berardi è decisivo su due rigori a ribaltare il match.

La partita

Gara che inizia subitocon ritmi molto alti. Gioco a viso aperto per entrambe le squadre ma è la Fiorentina ad essere più concreta. Castrovilli dopo 5 minuti sfiora il vantaggio dopo un uno-due con Ribéry: Consigli attento si oppone. Traorè, per il Sassuolo è il più attivo e al 22′ impegna Dragowski ad una parata non facile.

I viola, però, sono in palla e alla mezz’ora la sbloccano con Bonaventura che dai 20 metri lascia partire un sinistro violento: è 1-0. Dopo la rete i padroni di casa perdono sul filo della calma e la Fiorentina prova ad approfittarne sfruttando l’entusiamo del vantaggio. Sul finire del tempo infatti Castrovilli sfiora il raddoppio con un tiro dal limite che si stampa sul palo.

Ripresa che parte decisamente con un altro copione in campo. De Zerbi cambia tutto: fuori Rogerio, Traoré e Djuricic per far posto rispettivamente a KyriakopoulosBerardi Defrel. I neroverdi aumentano le pressione offensiva e presto arrivano i risultati. Al 57′ traccia in profondità illuminante di Obiang per Berardi che viene steso dal portiere viola: è rigore. Sul dischetto va l’azzurro che non sbaglia e la pareggia.

C’è solo Sassuolo in campo e dopo pochi minuti Raspadori si guadagna un altro penalty, questa volta è Pezzella a commettere il fallo. Dagli 11 metri torna Berardi che fa doppietta e porta i suoi in vantaggio. Fiorentina che prova a scuotersi ma le energie sono poche e al 75′ arriva anche il tris di Maxime Lopez, bravo a sfruttare una respinta corta della difesa avversaria e ad infilare con un diagonale il gol del 3-1. Iachini prova a smuovere qualcosa con vari cambi ma il risultato non cambia: dopo 4 minuti di recupero Sassuolo-Fiorentina termina 3-1.

Il tabellino di Sassuolo-Fiorentina

Marcatori: 31′ Bonaventura, 59′ rig., 62′ rig. Berardi, 75′ Maxime Lopez

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur (86′ Marlon), Chiriches, Ferrari, Rogerio (46′ Kyriakopoulos); Maxime Lopez, Obiang; Traoré (46′ Berardi), Djuricic (46′ Defrel), Boga; Raspadori (76′ Locatelli). All. – De Zerbi

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti (78′ Malcuit), Bonaventura (70′ Callejon), Pulgar, Castrovilli (70′ Eysseric), Biraghi (83′ Kouamé); Ribery, Vlahovic. All. – Iachini

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 18 September 2021 - 18:57 18:57