Sassuolo
immagine da Facebook Sassuolo

Il Sassuolo affronta la Sampdoria per il 33° turno di Serie A in un match dominato dalle assenze importanti: anche Quaglia è out

Il Sassuolo di De Zerbi ospita in casa la Sampdoria di Ranieri nella sfida di centro classifica della 33esima giornata di Serie A. Gli emiliani sono ottavi in classifica con 49 punti, frutto di 13 successi, 10 pareggi e 9 sconfitte. I genovesi invece si trovano in nona posizione a quota 42, avendo totalizzato 12 vittorie, 6 pareggi e 14 k.o.

Potrebbe interessarti:

QUI SASSUOLO Due indisponibili a causa di problemi fisici per i neroverdi: si tratta di Caputo e Romagna. Assenti anche lo squalificato Djuricic e il neo-papà Haraslin. In difesa sulle fasce Muldur e Rogerio, con al centro la coppia composta da Chiriches (o Marlon) e Ferrari. Compiti di mediana affidati a Maxime Lopez oppure Obiang accanto a Locatelli. Sulla trequarti ci saranno Hamed Traoré, Berardi e Boga. Per quanto riguardo l’attacco Raspadori non è al meglio, potrebbe quindi essere Defrel ad agire da unica punta.

QUI SAMPDORIA Ranieri recupera Bereszynski e Yoshida in difesa, ma dovrà ancora fare a meno di Torregrossa per problemi fisici. Non convocati nemmeno Quagliarella e Ramirez. In difesa, davanti al portiere Audero, ci saranno Bereszynski, Yoshida, Colley e Augello. Candreva e uno tra Jankto o Damsgaard presidieranno le due fasce, mentre in mezzo potrebbero trovare spazio Thorsby e Adrien Silva. In attacco potrebbe toccare a Gabbiadini e Keita.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Obiang, Locatelli; Berardi, Traorè, Boga; Defrel. All. De Zerbi

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva, Jankto; Gabbiadini, Keita. All. Ranieri

Letture Consigliate