Sassuolo-Spal, Coppa Italia: le probabili formazioni

Sassuolo-Spal
Foto: Facebook U.S Sassuolo

Il Mapei Stadium apre il sipario per Sassuolo-Spal, ottavo di finale di Coppa Italia. Le probabili formazioni

Il maestro contro l’allievo, De Zerbi contro Marino, Sassuolo-Spal. Al Mapei Stadium si apriranno i cancelli per l’ottavo di finale di Coppa Italia. I padroni di casa hanno una grande chance di conquistare i quarti di finale, esordendo direttamente ora (per la prima volta) come da regolamento per chi termina il campionato nelle prime otto posizioni.

QUI SASSUOLO De Zerbi valuta un turnover ragionato, pensando alla Serie A ma senza stravolgere troppo i dettami tattici. Cambia la coppia di difesa, con Marlon e Peluso pronti a difendere Pegolo. Riposo per i titolari sulla trequarti: probabile esordio dal primo minuto per Oddei. Riposo per Caputo.

QUI SPAL Marino deve fare a meno di Paloschi, dovrebbe essere Floccari il terminale offensivo. Missiroli a guidare il centrocampo nella partita dell’ex, affianco a Murgia. Una mediana molto forte per il livello della Serie B. A destra pronto Strefezza.

Il match sarà trasmesso in diretta su Rai 2 e su Rai Play alle 17.15.

Le probabili formazioni di Sassuolo-Spal

SASSUOLO (4-2-3-1): Pegolo; Muldur, Marlon, Peluso, Rogerio; Magnanelli, Obiang; Oddei, M. Lopez, Haraslin; Raspadori.

SPAL (3-4-2-1): Berisha; Spaltro, Vicari, Sernicola; Strefezza, Missiroli, Murgia, Sala; Castro, Brignola; Floccari.