online

La nuova tendenza che sta prendendo sempre più piede tra la gente, che si sta abituando a spendere online

La seconda ondata di Covid-19 ha dato un durissimo colpo alle attività commerciali presenti nel nostro Paese e con il DPCM del 3 dicembre sono state imposte nuove restrizioni, che di certo non semplificano le cose. Ciò che però dovrebbe far riflettere oggi è la nuova tendenza che sta prendendo sempre più piede tra la gente, che si sta abituando a spendere online. Dai negozi alle sale slot, dai ristoranti ai musei, praticamente tutte le attività che prima si cercavano in città adesso si trovano facilmente online. Si può fare shopping nel web, ordinare la cena a domicilio, scommettere in una delle tante piattaforme in internet, addirittura fare un tour virtuale tra le opere d’arte più prestigiose. Al giorno d’oggi online si riesce a trovare e fare di tutto ed il Covid ha dato una spinta non indifferente all’intero comparto del web.

Shopping online: sempre più persone evitano i negozi

Da quando è arrivato il Covid in Italia le persone si sono a poco a poco avvicinate al mondo del web, specialmente per fare i propri acquisti. Gli e-commerce hanno potuto trarre un enorme vantaggio da tale situazione e molti commercianti hanno scelto di aprire un proprio negozio online proprio per continuare a vendere.

Si sono scoperte le grandi potenzialità del web e molti italiani hanno dichiarato apertamente di aver trovato comodissimo il servizio offerto dai portali e-commerce. Si sceglie il prodotto direttamente da casa propria in tutta comodità, lo si acquista mediante metodi di pagamento sicuri e lo si riceve direttamente presso il proprio domicilio. Effettivamente, i vantaggi sono parecchi e questo ormai tantissime persone lo hanno capito.

Sale scommesse e casinò chiusi? Si gioca online!

Le sale scommesse ed i casinò sono stati chiusi per diversi mesi e anche il nuovo DPCM del 3 dicembre ha confermato il divieto di aprire al pubblico per queste attività. Poco male però, perché anche da questo punto di vista il mondo del web si è posto sin da subito come un’alternativa apprezzata dagli appassionati. Non parliamo solo di scommesse sportive e di slot machines però, perché moltissimi italiani hanno scelto di rimanere a casa anche per i giochi classici come l’estrazione 10 e lotto ogni 5 minuti. D’altronde le piattaforme online offrono tale possibilità e in tanti hanno preferito approfittarne vista l’attuale situazione.

I musei lanciano le visite virtuali

Anche i musei rientrano tra i settori maggiormente danneggiati dalla pandemia: dovranno infatti rimanere chiusi anch’essi almeno fino al 15 gennaio. Nel frattempo però diverse realtà si sono date da fare per proporre alternative che fossero usufruibili anche online e sono nati i tour virtuali. Si paga il biglietto e si possono ammirare le opere direttamente da casa propria: basta avere una buona connessione ad internet ed il gioco è fatto.

La cena? Si ordina a domicilio in tempi di Covid

Per quanto riguarda i ristoranti, obbligati a chiudere i battenti alle 18.00, sempre più attività si sono aperte al mondo dell’online offrendo servizi di consegna a domicilio che gli italiani hanno apprezzato parecchio, seppur nella speranza di poter tornare a prenotare una cena fuori di casa.