milan, roma inter-udinese
Google Maps

Accolta la richiesta di una deroga da parte della Lega Serie A per consentire l’ingresso a 1000 spettatori per Inter-Udinese di domenica

Inter-Udinese di domenica 23 maggio sarà la partita che chiuderà la stagione trionfale dei nerazzurri di Antonio Conte, campioni con 4 giornate d’anticipo. Al “Meazza” (fischio d’inizio alle ore 15) però non sarà una festa per pochi intimi: infatti, la Lega Serie A ha chiesto una deroga di poter riaprire i cancelli dello stadio per 1.000 spettatori.

Potrebbe interessarti:

Una richiesta che – stando alle indiscrezioni lanciata da La Gazzetta dello Sport – è stata accolta e dunque vedrà il ritorno del pubblico sugli spalti. Attenzione, pubblico e non tifosi: già perché a presenziare dovrebbero essere i dipendenti dell’Inter, gli sponsor ed infine le famiglie dei calciatori per permettere di festeggiare al completo il ritorno al titolo. Non è da escludere che comunque all’esterno di San Siro si possano ritrovare i tifosi per aspettare la squadra e festeggiare ulteriormente la vittoria del campionato.

Al termine della partita contro i friulani, i ragazzi di Conte saranno premiati con la medaglia dal presidente della Lega Dal Pino ed infine sarà Samir Handanovic a sollevare la coppa. Appuntamento (per pochi) dunque per domenica alle ore 15.

Letture Consigliate