Serie A: Juventus, Allegri ammette dei contatti con il Real

Allegri
Foto: Instagram Allegri

Massimiliano Allegri durante un’intervista a SkySport ha ammesso i contatti con il Real Madrid, ma il tecnico italiano ha risposto con un no secco

L’addio di Zidane dalla panchina del Real Madrid ha creato un vero caos sulle migliori panchine d’Europa. Dopo circa due settimane dall’addio, i galacticos hanno trovato il sostituto ideale il ct. della Spagna Lopetegui.

Durante un’intervista rilasciata a SkySport il tecnico della Juventus ha parlato del Real: “Ho detto no al Real Madrid. L’ho fatto in una telefonata con Florentino Perez perché avevo dato la mia parola al presidente Agnelli. Ho ringraziato Florentino per l’offerta e gli ho detto che non potevo accettarla proprio per questa ragione, per il rispetto che dovevo alla Juventus.

Oltre al Real il tecnico toscano ha parlato anche della coppia Higuain-Dybala. Sulla permanenza del numero 9 ha rilasciato: “Spero di ma prima di saperlo definitivamente bisogna aspettare il Mondiale. La Juve è una società forte, che accontenta sempre quelli che vogliono andare via. Far rimanere giocatori contro la loro voglia è sempre negativo. Vediamo cosa succederà dopo la Coppa del Mondo“.

Su Dybala: “Non so se sarà l’anno di Dybala. Ha fatto molto da quando è arrivato a Torino, quest’anno ha avuto un periodo di transizione dove forse ha pagato un po’ troppo il paragone con Messi. Lui deve solo pensare a fare quello che sa, senza cercare similitudini col più forte giocatore del mondo