Serie A: Sassuolo e Atalanta si sfidano nella partita di apertura della 22esima giornata



serie a

Sassuolo e Atalanta si sfidano nel match valido per la 22esima giornata di Serie A

Al Mapei stadium di Reggio Emilia, il Sassuolo affronta l’Atalanta di Gasperini nel match che apre il week-end di Serie A. Gli emiliani arrivano dal pareggio, per 1-1, rimediato col Torino; i bergamaschi invece vogliono sicuramente riscattare la sconfitta contro il Napoli.

Parte forte l’Atalanta, che sfiora quasi il gol al 6′ con Cornelius. L’attaccante danese riceve un gran pallone a due passi dalla porta ma non riesce a centrare lo specchio. Il Sassuolo prova a reagire 1 minuto dopo, ma la violenta conclusione di Berardi è murata da Toloi. All’11 di nuovo Cornelius sfiora il gol; questa volta, però, la difesa spazza. Gol sfiorato anche da Sassuolo poco dopo con Goldaniga, che di testa non trova di poco la porta.

Partita molto “movimentata” in questi primi 20′ di gioco, con entrambe le squadre che cercano assiduamente la via del gol.

I bergamaschi ci riprovano al 21′ con una botta dai 30 metri di De Roon. L’olandese ha provato a sorprendere Consigli; pallone però alto. Questione di tempo e l’Atalanta passa in vantaggio al 30′. Il cross di Ilicic inganna Consigli che buca il pallone, lasciando così a Masiello lo specchio della porta libero. Il difenso insacca di testa, portando i suoi sull’1-0.

Il Sassuolo non riesce a reaggire allo svantaggio subito. Nemmeno un tiro in porta degli emiliani, dopo la rete subita.

Dopo 2 minuti di recupero, l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi. Punteggio parziale: Sassuolo-Atalanta 0-1.

Secondo Tempo

Parte forte il Sassuolo; al 47′ Politano conclude col sinistro a giro, ma il pallone sbatte sul palo. Risponde l’Atalanta con Ilicic; lo sloveno però sciupa tutto a tu per tu con Consigli.

Al 55′ Matri prova la zampata, anticipando Palomino; pallone fuori di poco. L’Atalanta raddoppia al 64′ con Cristante, ma Valeri annulla tutto per fallo su Consigli, dopo consulto del VAR. Ilicic, nettamente il migliore in campo, prova il gran gol su punizione al 69′; Consigli però si fa trovare pronto.

Per gli emiliani ci riprova Matri, questa volta con sorprendente colpo di tacco che però non beffa Bollini. Il Sassuolo ha preso coraggio in questi ultimi minuti e sfiora il pareggio poco dopo anche con Berardi. Il suo sinitro esce di poco al lato.

Proprio nel momento migliore, il Sassuolo subisce la rete del 2-0. Brian Cristante sigla la rete del raddoppio per i bergamaschi con un diagonale su cui Consigli non può niente. Il centrocampista trova così il suo settimo centro stagionale.

Partita chiusa all’86’; Freuler sigla la rete del 3-0 mettendo la parola fine al match. Il gol è stato assegnato dopo polemiche da parte dei giocatori emiliani e dopo il consulto del VAR.

Dopo 6′ di recupero, l’Atalanta si aggiudica il posticipo di Serie A. Risultato finale Sassuolo-Atalanta 0-3.

Leggi anche