Serie B, analisi e risultati della quarantesima giornata



serie b
Foto: Instagram Palermo Calcio

Il Palermo espugna il “Liberato Liberati” condannando la Ternana a giocarsi tutto nelle ultime due giornate di Serie B. Il Frosinone supera il Carpi di misura grazie al gol di Dionisi

RISULTATI DELLA SERIE B (PARTITE DELLE 15:00)

Frosinone-Carpi 1-0

I padroni di casa superano di misura il Carpi, grazie al gol di Dionisi al 5′, portandosi momentaneamente al secondo posto in classifica.

Ternana-Palermo 2-3

Importantissima vittoria esterna per il Palermo, che non perde la scia per la conquista del secondo posto, utile per la promozione diretta in Serie A. Apre le danze La Gumina al 22′, per poi siglare la sua doppietta personale allo scadere del primo tempo. Rolando al 61′ “archivia la pratica” ferendo nell’orgoglio i padroni di casa, che si svegliano troppo tardi con le reti finali di Finotto e Tremolada.

Salernitana-Virtus Entella 1-0

Basta un gol di Bocalon al 53′ a garantire alla Salernitana la vittoria e la conseguente salvezza matematica in campionato. I padroni di casa galleggiano in acque non troppo limpide e le ultime due giornate saranno decisive per il destino della squadra.

Bari-Perugia 3-1

Il Bari conquista una grande vittoria in chiave play-off, portandosi al sesto posto in classifica. Sblocca il match Gyomber al 38′, permettendo ai biancorossi di chiudere il primo tempo in vantaggio. Andrada al 73′ sigla il 2-0, Diamanti riapre la partita a quattro minuti dallo scadere, ma Floro Flores al 91′ distrugge ogni speranza di rimonta.

Venezia-Foggia 2-1

Gli uomini di Inzaghi si portano avanti con Litteri, che dagli undici metri si dimostra freddo e implacabile. La gara sembra volgere al termine, fin quando Mazzeo nel recupero ristabilisce il pareggio. Durano però soltanto due minuti i festeggiamenti foggiani, a causa del gol di Stulac che rovina la festa.

ALTRI RISULTATI

Ascoli-Avellino 1-1

Cittadella-Brescia 2-2

Novara-Pescara 1-1

Spezia-Pro Vercelli 5-1

Leggi anche