Silvio berlusconi ricoverato

A dare la notizia, Alberto Zangrillo, il medico di Silvio Berlusconi, attualmente ricoverato a Monaco per problemi cardiaci

Silvio Berlusconi è stato ricoverato d’urgenza a Monaco per problemi cardiaci. A dare la notizia, il medico di fiducia di Silvio Berlusconi, Alberto Zangrillo.

Potrebbe interessarti:

Le parole del medico

Dopo un controllo, il medico avrebbe così disposto il ricovero d’urgenza per “un problema cardiaco aritmologico“. Zangrillo avrebbe, infatti, confermato la notizia, affermando che la decisione sarebbe stata presa dopo essere “andato di persona a visitare Silvio Berlusconi“, nella giornata di lunedì.

Dopo il controllo, il medico avrebbe così “disposto il ricovero urgente al centro cardiologico del Principato di Monaco, perché non ho ritenuto prudente affrontare il trasporto in Italia“.

Al momento del malore, Silvio Berlusconi si trovava nel Sud della Francia, nella casa della figlia Marina. L’ufficio stampa di Forza Italia ha però rassicurato, annunciando il ritorno in Italia tra un paio di giorni, in attesa che le condizioni si stabiliscano.

Berlusconi dopo il Covid

Il settembre scorso, Berlusconi era risultato positivo al Covid-19, subendo un ricovero per polmonite bilaterale. In seguito, anche i figli Luigi, Marina e Barbara erano risultati positivi al virus. Il Covid-19 aveva messo a dura prova Silvio Berlusconi, che aveva descritto la malattia come una battaglia durissima. Che il problema di natura cardiologica possa essere una conseguenza della polmonite da Covid-19 di pochi mesi fa, oggi sembra una possibilità più che concreta. Gli ultimi studi hanno, infatti, messo in evidenza la capacità del virus di attaccare oltre ai polmoni, anche il cuore, i reni o il cervello.

Letture Consigliate