Smoothie invernale: tanti benefici in pochi sorsi!



juicing

Uno smoothie al giorno, toglie il medico di torno… Non era così il detto? Ecco qualche idea per voi!

Prima di tutto, vediamo che cos’è uno smoothie.

Questa bevanda è a volte confusa con i frullati, mentre nel vero smoothie è assente la parte del latte, di qualsiasi tipo si tratti (vaccino, soia, riso o altro). La versione originale richiede semplicemente l’impiego di frutta e/o verdura frullata a cui aggiungere spezie profumate, ghiaccio, pezzettoni di frutta secca e fresca.

Nella stagione fredda, dove la varietà si riduce, si possono comunque realizzare smoothies sani, gustosi e nutrienti. In più, se state seguendo una dieta dimagrante o semplicemente volete mantenervi in forma, sappiate che uno smoothie non può che farvi del bene: è per questo motivo che la prima idea che vi forniamo riguarda uno smoothie “detox”.smoothie

Tra le migliori ricette di centrifugati dimagranti ne troviamo uno straordinariamente funzionale contro il gonfiore addominale perché preparato con due degli alimenti più efficaci per il dimagrimento di pancia e fianchi: mela, cannella e finocchi.

Ecco gli ingredienti per prepararlo:

  • 1 mela
  • 1 finocchio
  • mezzo cucchiaio di cannella in polvere
  • 40 grammi di ghiaccio

Per prepararlo vi basterà frullare insieme tutti questi ingredienti: con un mixer, con il bimby o con frullatore!

Un’altra idea che vogliamo consigliarvi riguarda uno smoothie “anti-stress”: riprendere il ritmo post vacanze natalizie non è facile per nessuno! Siamo tutti un po’ stressati, abbiamo tanto lavoro da fare, tanti esami da studiare e la primavera è ancora lontana.

Ma, questo smoothie vi renderà la giornata più leggera!
Vediamo con cosa è fatto:

  • cavolo riccio
  • foglioline di menta fresca
  • 1 arancia
  • 1 limone

Anche questo centrifugato si prepara in un attimo, semplicemente frullando tutti gli ingredienti. Il cavolo riccio (chiamato anche “kale”), tra l’altro, possiede molte proprietà benefiche:

E’ ricco di vitamine C e B.  È fonte di vitamina B6 utile a ridurre stanchezza e affaticamento. Inoltre la vitamina C è importante per il metabolismo energetico ed è anche un potente antiossidante che protegge dai radicali liberi responsabili dell’invecchiamento.

In più, il cavolo riccio, regala buonumore:

Secondo Drew Ramsey, psichiatra della Columbia University e autore del libro di ricette “Cinquanta sfumature di kale”, il cavolo riccio ha proprietà antidepressive grazie alla ricchezza di acido alfa linolenico (ALA), sulforafano e di folati.

Insomma, non vi resta che provare!

Leggi anche